top of page

Francesca Tibaldi

Dott.ssa FRANCESCA TIBALDI, Psicologa Clinica, Psicologa dello Sport, Psiconcologa

Psicologa  iscritta all'Ordine degli psicologi del Veneto, Albo A n. 13047 e Psicologa dello Sport, Vicepresidente del Comitato regionale Veneto FIPsiS, Federazione Italiana Psicologi dello Sport. 
Ho studio in via Ponte 2 a Pescantina (VR). Su appuntamento telefonico con preavviso anche a Fasano (BR).
Sono Mindfulness educator, personal trainer e preparatore atletico ACSI.
Autrice del libro"Triathlon my love", https://www.mondadoristore.it/Triathlon-my-love-Francesca-Tibaldi/eai978883165385
Sono Laureata in Psicologia Magistrale LM51, presso l'Università Guglielmo Marconi di Roma, Laureata in Scienze Politiche all'Università  Alma Mater Studiorum di Bologna e  Master in Neuroscienze applicate allo sport e alla performance umana  (Sport Neuroscience and Human Performance) presso il centro universitario italiano, CUI di Venezia. Ho svolto il tirocinio professionalizzante presso la Scuola di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale APC- SPC del Prof. Mancini, Roma.
Mi occupo di sostegno psicologico per adulti, ascolto attivo e mental coaching psicologico per atleti in studio e online. Seguo l'orientamento Cognitivo comportamentale (Beck) integrato alla Schema Therapy (Young).
Per Aspic Psicologia,
Ho pubblicato sulla rivista scientifica "Integrazione nelle psicoterapie", Edizioni scientifiche Aspic, 2022, l'articolo "Il ruolo dello psicologo dello sport e per lo sport." E, in co partecipazione con il gruppo di lavoro di psicologia dello sport, l'articolo "Sportivi vincenti: l'Empowerment nello sport".
Lavoro in team con il Prof. Diego Polani in Professionisti Associati, Polani & Tibaldi
Mamma, Ex Atleta della Nazionale Italiana di Triathlon e guida di atleta non vedente nella Nazionale Italiana di Paratriathlon, medaglia d'argento a Tokyo 2020. Atleta probabile olimpico nel quadriennio dei giochi olimpici di Sydney 2000. Ex professionista di Triathlon.

L'EMPOWERMENT NELLO SPORT

Nella mia vita lo sport ha sempre avuto un ruolo fondamentale. Ho fatto parte  della nazionale Italiana di Triathlon tra il 1994 e il 2000 come atleta Juniores e poi Elite nel  Programma Olimpico di Sydney 2000. Ho vinto il titolo di campionessa italiana di Triathlon e Duathlon nella distanza sprint e nella distanza Olimpica Juniores nel 1995. Ho vestito la Maglia Azzurra in 3  campionati del mondo Triathlon olimpico Elite; 5 campionati europei Triathlon Olimpico individuale e a squadre Elite; circuiti di Coppa del mondo e Coppa Europa tra il 1994 e 1999. Dopo una pausa dalle gare, coincisa con le mie due gravidanze, ho ripreso a gareggiare nei circuiti nazionali ed internazionali sulle distanze di triathlon lungo Ironman e mezzo Ironman vincendo l' IRONMAN di BOULDER, U.S.A. nel 2015.

Ho vinto numerose gare in Italia sulla distanza sprint, olimpico e 70.3.

Nel 2018 sono stata guida per l’atleta non vedente Anna Barbaro della nazionale italiana di Paratriathlon con cui abbiamo fatto due Terzi posti in gare di coppa del mondo (Yokohama e Besancon) e Medaglia di Bronzo al Campionato Europeo di Paratriathlon a Tartu, Estonia ( luglio 2018). Questa nuova sfida sportiva ha rappresentato per me un’esperienza personale di volontariato molto significativa.

Mi sono laureata in Scienze Politiche all'Alma Mater Studiorum, Università di Bologna  nel 2003 e mi sono laureata presso l’Università Guglielmo Marconi di Roma in Psicologia  (LM51) nel 2020 con una tesi nella materia di Modelli teorici e operativi della psicologia di comunità dal titolo "L'empowerment nello sport e disabilità". 

Ho svolto il tirocinio professionalizzante presso la APC - SPC (Roma)  Scuola di Psicoterapia cognitivo Comportamentale del Prof. Mancini. 

Sono Psicologa, iscritta all'ordine degli Psicologi del Veneto, Albo A, n. 13047.

Nel 2021 conseguo  l'attestato di superamento del Master in Sport Neuroscience presso il Centro Universitario Internazionale.

Nel 2021 conseguo il Diploma di Facilitatore in Mindfulness, Mindfulness Educators Mediacom srl.

Allenatrice di Triathlon dal 1998, F.I.Tri..

Preparatore atletico e Personal Trainer, ACSI dal 2014.

Dal 2020 Socio Ordinario di Aspic Psicologia e Dottore ordinario del gruppo di lavoro Aspic Psicologia per lo Sport.

Consigliere del direttivo del Panathlon Club Verona 1954 (2020-2022/2022-2024), di cui sono anche consigliere del direttivo di Area 1, Veneto e Trentino Sud Tyrol e Presidente della Commissione Premio Fairplay di Area 

Fiduciario Coni per la provincia di Verona dal 2020 al 2022

Sono socio ordinario della Federazione Italiana Psicologi dello Sport, FIPsiS

Collaboro come Professionista Associata con lo studio del Prof. Diego Polani per consulenza e progettazione in ambito sociale e sportivo, sostegno psicologico, mental e business coaching psicologico. Seguo l'approccio Cognitivo comportamentale (Beck) integrato alla Schema Therapy (Young).

Ho scritto il libro “TRIATHLON MY LOVE” pubblicato a dicembre 2019

https://www.lafeltrinelli.it/libri/francesca-tibaldi/triathlon-my-love/9788831653855

Ho pubblicato sulla rivista scientifica "Integrazione nelle psicoterapie", Edizioni scientifiche Aspic, 2022, l'articolo "Il ruolo dello psicologo dello sport e per lo sport." E l'articolo "Sportivi vincenti: l'Empowerment nello sport di Aspic Psicologia Gruppo di lavoro per lo sport.

Credo nello SPORT come strumento di EMPOWERMENT individuale e di gruppo. 

bottom of page